Depilazione con laser

“ Trattamenti estetici di depilazione permanente ”

by inTOPIC

disclaimer

Depilazione permanente con laser


COS'E' LA DEPILAZIONE LASER La depilazione laser è una tecnica che permette la rimozione dei peli superflui su viso e corpo in modo permanente mediante un raggio laser che non strappa il pelo, bensì distrugge follicolo. La sua lunghezza d'onda attacca esclusivamente il bulbo, senza deteriorare nessun'altra struttura della pelle. Il pigmento responsabile del colore del pelo, la melanina, assorbendo la luce prodotta dal laser, si riscalda a più di 60°C e distrugge il follicolo, che non produce più peli. Ogni impulso del laser agisce su una superficie di circa due centimetri quadrati. trattamenti di depilazione con laser COME SI SVOLGE IL TRATTAMENTO Prima che il trattamento abbia inizio, è necessario che il paziente effettui una visita dal dermatologo, che valuterà la presenza di tutte quelle condizioni che sono indispensabili per un trattamento efficace. A inizio seduta, il terapista invita il paziente a scoprire la zona da trattare e a sdraiarsi sul lettino, applica un gel trasparente che protegge la pelle e permette la scorrevolezza del manipolo laser; esso è dotato di un sistema di raffreddamento, che consente una seduta confortevole e non troppo dolorosa. La terapia è difatti leggermente dolorosa: l'intensità del dolore varia in base alla zona trattata ma anche da soggetto a soggetto; pazienti particolarmente sensibili possono utilizzare una crema anestetica. Sia l'estetista che il paziente devono portare degli occhiali protettivi.
INDICAZIONI Si possono sottoporre al trattamento persone di tutte le età. Non esistono limitazioni o età migliori per questo trattamento, purchè i peli non siano bianchi.
CONTROINDICAZIONI La depilazione laser non funziona su peli bianchi o decolorati, poichè non contengono melanina; il laser garantisce risultati migliori solo su quelli più scuri. Per quanto riguarda i peli biondi e rossi le speranze di successo sono ridotte, se non addirittura nulle. La depilazione laser è sconsigliata su pelli abbronzate, meticce o nere, dati i rischi di depigmentazione.
depilazione permanente con laser EFFETTI COLLATERALI La depilazione laser è quasi indolore: può provocare al massimo una sensazione di fastidio e di forte calore, oppure una sensazione paragonabile ad una pinzetta o una puntura di ago. In generale gli effetti collaterali sono rari e momentanei, e consistono in eventuali arrossamenti della regione trattata che durano poche ore, edemi follicolari ovvero gonfiori che circondano ogni pelo per non più di 24 ore, rare crosticine o ipopigmentazione temporanea della pelle.
DURATA DALLA SEDUTA La durata della seduta varia da 15 minuti a 4 ore, a seconda della zona da trattare.
CADENZA DELLE SEDUTE Per quanto innovativa, la depilazione laser richiede parecchio tempo per dare i risultati sperati. Il numero di sedute dipende dall'età, dal tipo di pelle e dalle caratteristiche dei peli. Per trattare gambe o braccia sono necessarie almeno 8-10 sedute; per le aree più piccole, come ascelle, inguine o baffetti, si parla di circa 4-7 sedute.
COSTI DEL TRATTAMENTO Il prezzo di una singola seduta di depilazione laser varia tra i 30 e i 50 euro per le zone più ridotte (inguine, ascelle e baffetti), e tra gli 80 e i 100 euro per le parti più estese (gambe e braccia).
PRIMA DELLA SEDUTA E' sconsigliato esporsi al sole o a lampade UV per 30 giorni prima del trattamento. Già a partire da un mese prima della seduta, e anche tra una seduta e l'altra, sono da evitare assolutamente le cerette o l'uso di epilatori elettrici e di pinzette, al fine di non vanificare l'effetto della terapia. Evitare anche di decolorarli un mese prima della depilazione laser. E' necessario rasare i peli a due giorni della seduta: si eviterà così di sprecare l'energia assorbita dal pelo. È bene che la pelle sia ben idratata: si consiglia l'applicazione quotidiana di creme emollienti sulle regioni da trattare.
DOPO LA SEDUTA Dopo il trattamento è sconsigliato esporsi al sole o a lampade UV; è perciò più indicato sottoporsi alla depilazione laser nel periodo invernale in modo da evitare problemi e possibili controindicazioni. Dopo la seduta è bene non assumere antibiotici o tranquillanti.
RISULTATI L'epilazione laser favorisce una riduzione della quantità dei peli e del loro diametro, nonché una ricrescita più lenta se non addirittura inesistente. Il risultato del trattamento è a lungo termine e comporta una riduzione dei peli che varia da zona a zona ma che, in alcune di queste, è prossima al 90%. Questo, però, non esclude la necessità, almeno tre o quattro volte l’anno, di fare la ceretta per avere una pelle davvero senza peli superflui. Man mano che si eseguono i trattamenti, i peli ricrescono sempre più sottili e in tempi meno frequenti: da 4 settimane inizialmente, a diversi mesi in seguito. Perché il risultato perduri il più a lungo possibile, è necessario sottoporsi a una o due sedute annuali di mantenimento.
VANTAGGI DELLA DEPILAZIONE LASER E' molto meno dolorosa della cera a caldo e della ceretta araba. E' più efficace di creme depilatorie ed epilatori elettrici. Il laser penetra più in profondità nella pelle rispetto alla luce pulsata.